inpsDopo anni di lotte sindacali, che hanno visto la Cisl sempre in prima linea, l’Inps ha finalmente riconosciuto la contribuzione figurativa, valida ai soli fini pensionistici, ai lavoratori socialmente utili non a carico del fondo nazionale per l’occupazione e finanziati dalla Regione Basilicata (cosiddetti autofinanziati). La novità è contenuta nella circolare n. 188 emanata dall’ente previdenziale il 7 ottobre scorso che stabilisce “le prime modalità operative attraverso le quali gli enti utilizzatori potranno inviare le informazioni necessarie per il riconoscimento della contribuzione figurativa al fine del diritto a pensione”.

Si tratta di circa 370 persone impegnate in attività di supporto agli enti locali. L’Inps specifica che “l’accredito della contribuzione figurativa avviene su iniziativa degli enti utilizzatori che provvedono, per singoli periodi annuali o infrannuali, nei quali l’attività sia stata svolta senza soluzione di continuità, ad inviare una specifica richiesta di accredito all’Istituto, attraverso una procedura telematica di prossimo rilascio”.

DSC_4753Per il segretario regionale della Cisl, Enrico Gambardella, “si tratta di un doveroso atto di giustizia nei confronti di questa platea di lavoratori che si vede finalmente riconosciuto il diritto alla contribuzione figurativa e quindi la possibilità, avendone i requisiti, di poter andare in pensione come tutti gli altri lavoratori. Ora gli enti utilizzatori si attivino con la massima rapidità per espletare le procedure di propria competenza. La Cisl vigilerà e si attiverà per dare la più ampia informazione e il massimo supporto agli aventi diritto”.

La circolare è scaricabile da questo link: https://goo.gl/1vxIXL

Per informazioni e assistenza è possibile rivolgersi al patronato Inas Cisl:

Sede di Potenza
Via del Gallitello 56
Tel. 0971.476780
Fax 0971.476780

Apertura al pubblico:
dal lunedì al venerdì 9-13/16-18

Sede di Matera
Via Ettore Maiorana
Tel. 0835.335105
Fax 0835.335105

Apertura al pubblico:
dal lunedì al venerdì 8,30-12,30/16,30-19 Sabato 8,30-12,30