A destra il segretario della Cisl Basilicata, Enrico Gambardella, durante la cerimonia di premiazione dello scorso anno con il vincitore del premio speciale della Cisl Basilicata, Enzo Capuano.

Al via la quinta edizione del memorial letterario “Antonietta Rongone”, appuntamento culturale che si tiene ogni anno a Grottole (MT). La manifestazione è patrocinata, tra gli altri, dal Comune di Grottole e dalla Cisl Basilicata. Il tema dell’edizione 2021 è “Storie (dis)Abili. Le disabilità umane, sociali e culturali del nostro mondo”. Il premio nasce dalla volontà di Enzo Giase, ex dirigente della Cisl, di dedicare un appuntamento di elevato spessore culturale in memoria della moglie.

Tre le sezioni in gara: la sezione A è aperta ad autori nazionali di opere edite sul tema della disabilità; la sezione B è dedicata a coloro che si sono distinti per aver realizzato studi e ricerche edite o inedite sulla Basilicata in ogni suo aspetto, con specifica predilezione per le tesi di laurea che mirano ad approfondire un particolare aspetto della terra lucana; infine, la sezione C è riservata agli studenti della scuola secondaria di primo grado di Grottole, chiamati a cimentarsi in una composizione poetica in dialetto locale sul tema della disabilità. Previsto, inoltre, uno premio speciale della Cisl Basilicata.

Il termine per la presentazione delle opere è il 28 maggio 2021. La valutazione dei lavori sarà affidata a docenti del mondo accademico lucano. Per ogni sezione sono previsti tre premi in denaro. Il 28 agosto si terrà, sempre a Grottole, la cerimonia di premiazione dei vincitori delle varie sezioni. Le modalità di presentazione delle opere sono illustrate in modo dettagliato nel bando di concorso.

Le opere proposte dai partecipanti saranno donate alla biblioteca comunale “Tommaso Andreucci” per implementare il patrimonio librario, mentre la quota simbolica di partecipazione versata da ciascun partecipante sarà devoluta ad un’opera benefica promossa in favore dei disabili da parte della sottosezione Unitalsi di Matera.

Il memorial letterario “Antonietta Rongone” è patrocinato da:

Comune di Grottole, Cisl Basilicata, Fondazione Don Carlo Gnocchi, Assogiocattoli, Unitalsi, Assortopedia, Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Basilicata e Fri-EL Grottole Srl.